martedì 6 dicembre 2016

Recensione "Salto Dimensionale" di T.M. Nielsen


Serie "Salto Dimensionale", vol. 1, Amazon (i libri possono essere letti singolarmente in quanto autoconclusivi)



Anno: 2014

Genere: Horror, Fantascienza, Fantasy

Versione: ebook


Le dimensioni sono nel caos, la magia è illegale l’acqua un bene prezioso. Kyrin è in fuga dalla legge. E’ stata condannata a morte perché usa la magia e gli Shadowmere cui è sfuggita le danno la caccia, per usarla come arma. Saltare da una dimensione all’altra è l’unica cosa che la tiene in vita.
Sul punto di essere catturata dagli Shadowmere, Kyrin inciampa in una dimensione che non soffre la siccità e che sembra fuori dalla portata dell’ira dei Consorzi. In questa dimensione Kyrin trova gente innocente dei mali dell’universo e inconsapevole dei mondi che la circondano.
Lord Alric governa sul suo regno da quindici anni, sotto la guida del loro dio, Sithias. Prima del suo tempo, le divinità avevano combattuto e avevano sradicato il male da quelle terre. Finché non è arrivata Kyrin, Alric non aveva nemmeno mai pensato che il male potesse essere ancora tra di loro o che l’uso della magia, considerato estinto da tempo, potesse tornare.

                                     ---------------------------

Ovviamente dopo aver letto la prima serie di Nielsen, non potevo assolutamente evitare di conoscere questo nuovo mondo creato dall' autore, quindi mi sono buttata a capofitto nella lettura. Condivido la mia prima reazione con voi!

 

No, no, nooooooo!!! Perché mi avete fatto questo traduttori traditoriiiiiiiii!!! Ricomponiamoci, signori miei, così vi racconto della mia infelicità. La pecca di questo romanzo è, appunto, la traduzione. Risulta essere un po' troppo superficiale e spesso con errori grammaticali, cosa di cui fortunatamente la trama risente ben poco, a differenza dei miei nervi, che ne risentono molto! Una nuova saga di T.M. Nielsen, in cui la protagonista è Kyrin, una giovane maga che in vita sua non ha conosciuto altro che privazioni, stenti e violenza. Seguace di un dio malvagio ed egoista, Kyrin è una delle poche persone in grado di fare salti tra le varie dimensioni. Mentre sta scappando da una setta che la vuole morta, arriva in un mondo nuovo. Un mondo sconosciuto, in cui c' è acqua e cibo in abbondanza, in cui nessuno usa la violenza se non quando è strettamente necessario. Il re di queste terre è Alric, che cerca presto di guadagnarsi la fiducia di Kyrin e di abbattere il muro della sua diffidenza. Ma non è facile cedere quando si è cresciuti come lei aspettandosi sempre il peggio da tutto e da tutti. Alla fine però Kyrin sentirà aprirsi nel proprio cuore uno spiraglio, ed è tutto quello che Alric stava aspettando. Un nuovo inizio, nuovi dei, nuovi amori e per noi dei nuovi intriganti amici. Devo essere sincera, nonostante abbia quasi dovuto fare uso di calmanti e camomille varie, la saga mi ha comunque colpito ed ho letto tutti i libri che sono riuscita a rintracciare, perciò se avete un animo dotato di pazienza ed un bollitore per tisane, vi consiglio questa lettura!

https://www.amazon.it/Salto-Dimensionale-T-M-Nielsen-ebook/dp/B007T6XV6S/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1481035486&sr=1-1&keywords=salto+dimensionale 



Recensione a cura di Calla Viola e di proprietà di Vivere nei libri .Tutte le opinioni espresse appartengono alla libertà di pensiero di chi le ha scritte e non sono atte a ledere la reputazione dell'autrice del libro.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.