mercoledì 15 aprile 2015

Finalmente il 3 capitolo della Trilogia delle Coincidenze!

Il 18 Giugno potremo finalmente leggere il 3 volume della Trilogia delle Coincidenze di Jessica Sorensen! La serie è composta da 7 libri e i protagonisti non sono sempre gli stessi.

La trilogia (anche se in realtà è una serie) è composta da:
1) Con te sarà diverso (Callie e Kayden)
2) Con te sarà per sempre (Callie e Kayden)
3) Con te sarà un disastro (Violet e Luke)
4) The propality of Violet and Luke (inedito)
5) The certainty of Violet and Luke (inedito)
6) The resolution of Callie and Kayden (inedito)
7) Seth and Greyson (inedito)

Questa è la sua sinossi e qui sotto c'è il link per poterlo prenotare.

Sinossi:
Dall'autrice del bestseller Non lasciarmi andare
2 milioni di lettori nel mondo
Dopo il grande successo della Secret Series, arriva il nuovo, atteso romanzo della Serie delle Coincidenze.
La vita di Luke Price non è stata facile e passare da una ragazza all’altra senza pensarci troppo sembra il suo sistema per scacciare i demoni del passato. Ma, nel profondo del cuore, Luke spera di incontrare la persona giusta, sebbene sia convinto che la perfezione non esista.
Anche Violet Hayes non è stata fortunata: ha avuto dei genitori irresponsabili e con problemi di droga, che l’hanno sempre trascurata. Ora la ragazza spera di sfuggire all’orrore che la circonda andandosene al college: per questo ha deciso di tenere tutto il mondo fuori, senza mai legarsi a nessuno, per non essere ulteriormente ferita. Poi però incontra Luke. Più si conoscono, più capiscono quanto le loro esistenze siano state simili. Forse la perfezione che hanno cercato in tutti quegli anni è finalmente arrivata?




«Il caso editoriale dell’anno.»

Vanity Fair




«Un romanzo che ti cattura, che ti attanaglia il cuore, e ti fa venire le lacrime agli occhi.»

Sara




«Una storia d’amore struggente, proprio come ogni storia dovrebbe essere.»

Sandra




Il terzo capitolo della Trilogia delle coincidenze

Oltre 150.000 copie vendute in Italia





Nessun commento:

Posta un commento